Il premio – Comunicato III Edizione

Premio alla carriera “Sinfonie D’Autore”– III Edizione

Si consolida quest’anno a Positano il 27 luglio 2012, sul sagrato della Chiesa Santa Maria Assunta, l’appuntamento dedicato alle “eccellenze” del Nostro panorama artistico e culturale. Patrocinato da Regione Campania, Provincia di Salerno, Unione regionale Province Italiane e Comune di Positano, l’evento sarà condotto dalla soubrette del Bagaglino  Nathaly Caldonazzo.

Anche per la terza edizione è prevista la presenza di nomi prestigiosi nell’ambito della musica, della moda, dell’arte e dello spettacolo.La soprano “Stefania Murino”, insignita nel marzo 2009 a Palazzo di Montecitorio, dal Presidente della camera dell’Onorificenza di “Cavaliere della Repubblica ” al merito.
Il violinista “Rick Pellegrino”, ha realizzato importanti “soli”in numerose colonne sonore come “Il Postino”premio Oscar 1996

Il cantante e percussionista “Tony Esposito”, insignito del Premio Critica Italiana della Musica nel 1977 e vincitore per due anni di seguito di Un disco per l’estate, nel 1984 con “ Kalimba de luna” e nel 1985 con As To As. Alla fine del 1985 riceve il “Premio critica discografica” con “Kalimba de Luna” per gli oltre 5 milioni di copie vendute nel mondo, ed il prestigioso premio “Disco d’oro” in Venezuela/Benelux. Nel 1989 gli viene conferito il “Nastro d’Argento” per la colonna sonora del film “Un complicato intrigo di donne vicoli” e delitti di Lina Wertmuller.
Il pianista “Pietro Gatto” vincitore nel 2006 a soli 19 anni con decisione unanime della giuria, il 1° premio del XVI Concorso Internazionale “Città di Cantù” per la sezione Classici, (ricevendo nella stessa serata anche il premio del pubblico), premio che da ben quindici anni non veniva assegnato ad un italiano.  

Il pittore, scrittore, compositore, pianista e produttore Mark Kostabi, si divide tra L’Italia e New York dove nel 1988 crea la “Kostabi World”, sua Bottega Rinascimentale che accende la fantasia dei media per l’impegno profuso di assistenti pittori e creativi. Con i suoi oltre 15.000 dipinti ha già dato un contributo indelebile alla storia dell’arte contemporanea

Il cabarettista e attore di teatro “Paolo Caiazzo” Primo classificato al Festival di comicità nazionale Charlot 2001 di Paestum, vincitore di numerosi Premi tra cui il Premio Totò 2007 assegnato da Liliana De Curtis e il Premio Massimo Troisi nel 2008, divenuto noto al grande pubblico soprattutto grazie alla Sua partecipazione a programmi televisivi come Zelig Off (Canale 5) e Colorado Cafe’ (Italia Uno)

Immancabile come sempre l’Alta Moda, con le fantastiche collezioni di stilisti campani come Nino Lettieri, la colorata Moda Positano apprezzata in tutto il mondo come la storica Pepito’s, i defilè di bikini e gioielli con modelle professioniste e il gran finale con Impero Couture.
Quest’anno, oltre al tema della “cultura ecosostenibile” a cui il Comune di Positano è particolarmente sensibile e che ha visto un riconoscimento speciale la scorsa Edizione, verrà trattato quello del “turismo culturale”, con filmati e videoclip sulle bellezze e i siti archeologici della Provincia di Salerno, con la presenza di un esponente attivo nell’ambito della salvaguardia, tutela e promozione del Ns patrimonio artistico-culturale.

La manifestazione sara’, come per la I e la II Edizione a sostegno di Trame Africane, Onlus nata nel luglio del 2001 dall’impegno di un gruppo di persone già attive da anni nel settore del volontariato con l’obiettivo di creare concrete possibilità di crescita nei paesi in via di sviluppo, fornendo alle persone che vivono in condizioni disagiate strumenti e opportunità di riscatto, per migliorare le proprie condizioni di vita attraverso l’educazione sanitaria, l’istruzione, la formazione professionale ed il lavoro.
Nello specifico durante la serata sarà istituita da Trame Africane una lotteria di beneficenza dedita a raccogliere fondi per la costruzione ed il completamento dell’ospedale di Kiirua, una delle zone più povere del Kenya ove il 70% della popolazione è affetta da malattie infettive, in particolar modo bambini. http://www.trameafricane.org/machaka_sanita.asp

Partner ufficiale la Rivista I’M Magazine, famosa luxury free press presente su tutto il territorio campano e a livello nazionale on line, che darà visibilita’all’evento con pagine e servizi dedicati

Altri mezzi di comunicazione saranno come sempre: radio e network campani e nazionali, Tg regionali, Web tv, canali del digitale terrestre e del circuito Sky, la nota trasmissione “Divi e Dive”, gli speciali “People”, la Tv Momenti e la rivista nazionale “Così”

A chiudere la kermesse cena di gala per gli ospiti d’onore c/o “Le Terrazze” del Music on the Rocks

                                                                                                                                 La Presidente : Luana Ferraioli

“C’è un solo tipo di successo: quello di fare della propria vita ciò che si desidera.”
 Henry David Toreau